Fagottini alla nutella

Fagottini alla nutella
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 30 minuti per il riposo dell'impasto
4.7 3
Introduzione
I fagottini alla nutella sono un dolcetto sfizioso ideale da gustare quando si ha voglia si qualcosa di dolce. Ottimi anche per la colazione (sostituiscono più che degnamente la classica fetta di pane spalmata di Nutella), questi fagottini non sono affatto difficili da preparare: l'impasto è semplice e per il ripieno basta avere in casa un bel barattolo di Nutella!
Preparazione
Tagliate a pezzetti il burro e mettetelo a fondere in un pentolino.

Setacciate la farina e mischiatela bene allo zucchero e al lievito. Sbattete un pochino le uova in un piatto e unitele al mix di farina e zucchero. Mescolate bene con un cucchiaio di legno, dopodiché incorporate anche il burro ormai fuso.

Lavorate con cura tutti gli ingredienti, senza smettere di impastare finché non avrete ottenuto un panetto dalla consistenza omogenea. Coprite l'impasto e mettetelo a riposare in un luogo fresco e asciutto per mezz'ora.

Dopo mezz'ora, riprendete quindi l'impasto e stendetelo in una sfoglia spessa circa 1 cm. Ritagliate dalla sfoglia tanti rettangoli della dimensione che preferite (dipende da come li gradite e da quanti fagottini volete ottenere: l'importante è che tutti i rettangoli siano di uguale dimensione).

Mettete quindi al centro di ogni rettangolo un cucchiaio di Nutella: a questo punto create un fagottino sovrapponendo un altro rettangolo di pasta (o chiudendo ogni rettangolo a libro) e sigillando bene i bordi.

Rivestite una placca da forno di carta antiaderente e allineatevi i fagottini. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C, per 30 minuti circa (devono essere ben dorati in superficie). Una volta cotti sfornateli e, dopo che si saranno un pochino raffreddati, decorateli con una bella spolverata di zucchero a velo.
Accorgimenti
Per preparare questi fagottini è possibile anche utilizzare una pasta già pronta: perfetta la pasta sfoglia. Se acquistate un rotolo rettangolare, allora potete realizzare i fagottini; se invece optate per una sfoglia rotonda, allora sarà più facile dare ai vostri dolcetti la forma di piccoli cornetti.

Per rendere i fagottini più lucidi spennellateli, prima di metterli in forno, con un tuorlo sbattuto insieme ad un po' di zucchero oppure con dell'albume.
Idee e varianti
Per un tocco di raffinatezza e di gusto in più, arricchite il ripieno di Nutella con un paio di fettine di pera (con il cioccolato la pera sta benissimo!).

Seguendo lo stesso procedimento potete realizzare anche dei fagottini alla marmellata o alla crema pasticcera.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 25/07/2016 alle 12:56
Certo Alessandra! E' assolutamente corretto farli lievitare prima di infornare ;-)
Inviato da Alessandra il 22/07/2016 alle 13:51
ma non si devono far lievitare ancora dopo aver formato il fagottino?
Inviato da Giovanninomalandrino il 24/01/2015 alle 22:37
Non sono venuti male, friabili e buoni, volevo avvisare che cmq l immagine fa riferimento a dei fagottini di pasta sfoglia, questa ricetta invece è più una frolla

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?