Pancakes di San Valentino

Pancakes di San Valentino
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 2 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Con un pizzico di creatività, anche le ricette più semplici diventano speciali: ecco dei deliziosi pancake per la colazione di San Valentino!
Preparazione
Separate i tuorli delle uova dagli albumi versandoli in 2 terrine distinte, poi sbattete i rossi con la farina e il lievito aggiungendo, infine, il latte. Mescolate energicamente fino a ottenere un composto leggermente spumoso e liscio.
Montate a neve ferma gli albumi e uniteli delicatamente all’altro composto, mescolando con movimenti dal basso verso l’alto.

Scaldate una padella antiaderente e fatevi sciogliere il burro, poi appoggiate in padella un coppapasta grande a forma di cuore e versateci dentro una mestolata di pastella.
Tenete ben saldo il coppapasta finché la pastella non si sarà cotta sul fondo, toglietelo e lasciate che si cuocia anche dall’altro lato.
Ripetete l’operazione fino all’esaurimento della pastella e disponete i pancakes sul piatto da portata.

Ricoprite i pancakes con lo zucchero a velo setacciato, completate con la frutta lavata e asciugata, quindi serviteli in tavola.
Accorgimenti
Usando una padella capiente potete preparare più pancakes alla volta.
Idee e varianti
Per una variante altrettanto gustosa ma ancora più romantica usate solo 200 g di fragole. Frullatele, passatele con un colino e scaldatele su un fornello a fiamma moderata; aggiungete 4 cucchiai di sciroppo d’acero e versate la crema ottenuta tra un pancake e l’altro impilati sul piatto da portata. Decorate con le foglie di menta e servite, a tavola o per la colazione a letto!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?