Panzerotti alla marmellata

Ricetta Panzerotti alla marmellata
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
È il dolce tipico del Carnevale in Val d’Aosta. Nelle meravigliose montagne valdostane, coriandoli, travestimenti, stelle filanti e squisiti panzerotti alla marmellata.
Preparazione
Lavate le patate e cuocetele, intere e con la loro buccia, al vapore.
Pelatele e passatele nello schiacciapatate.
Raccoglietele in una terrina con la farina, l’uovo, il burro ammorbidito, lo zucchero, il lievito sciolto nel latte intiepidito e un pizzico di sale.
Impastate tutti gli ingredienti, formate una palla e lasciatela lievitare nella terrina, coperta da un canovaccio, per almeno un’ora.
Con il matterello, stendete la pasta in un foglio non troppo sottile, e ritagliatene dei quadretti.
Farcite ogni quadretto con un po’ di marmellata e richiudetelo a mezzaluna.
Foderate la leccarda del forno con la carta forno, disponetevi, non troppo vicini, i panzerotti e lasciateli lievitare per un’altra mezz’ora.
Cuocere in forno caldo a 180°C per 15 minuti.
Serviteli cosparsi di zucchero a velo.
Accorgimenti
Per dare un aspetto più colorato ai vostri panzerotti, spennellateli con un rosso d’uovo sbattuto unito a un cucchiaio di latte, prima di infornarli.
Idee e varianti
Questi panzerotti sono ottimi anche ripieni di crema.
Il mio suggerimento è di gustarli con una marmellata tipica delle zone in cui sono stati concepiti. Per esempio una confettura di lamponi, di mirtilli o di ribes.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?