Treccine alle nocciole

Treccine alle nocciole
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 45 minuti
Note: + circa 4 ore di lievitazione
Introduzione
Iniziare la giornata con una buona colazione mette certamente di buon umore e, con queste treccine alle nocciole, il sorriso non mancherà a nessuno.
Preparazione
Disponete su una spianatoia 150 g di farina di grano tenero 00 setacciata e sbriciolate il lievito all’interno. Aggiungete circa 80 ml d’acqua e iniziate a impastare ottenendo un panetto morbido ed elastico che andrà fatto riposare fino a quando sarà raddoppiato del suo volume.

Quando la lievitazione sarà avvenuta, aggiungete poco per volta altri 450 g di farina e circa 120 ml di acqua. Incorporate a questo punto i tuorli, lo zucchero e 50 g di burro fuso. Finite con un pizzico di sale e la bustina di vanillina e impastate per ottenere una palla liscia e compatta che andrà fatta riposare, coperta da pellicola, in frigorifero per circa 3 ore.

Trascorso questo tempo, stendete la pasta preparata cercando di ottenere una forma rettangolare dello spessore di circa 5 centimetri. Riducete a crema 130 g di burro e tritate a coltello le nocciole. Spennellate tutto il rettangolo di pasta con il burro cremoso e cospargete tutta la superficie con le nocciole tritate. Ripiegate il rettangolo di pasta sul lato lungo in tre sovrapponendo i due lembi e cospargendo l’ultimo con il burro e le nocciole restanti. Pressate leggermente la pasta e tagliatela in tre strisce, intrecciandole. Ricavate dalla treccia grande diverse treccine di più piccole dimensioni.

Trasferite a questo punto le treccine in una teglia ricoperta di carta da forno e fate lievitare ancora per circa 30-35 minuti. Nel frattempo fate scaldare bene il vostro forno a 180°C e infine infornate, quindi, per 20-25 minuti. Una volta cotte e dorate, le treccine possono essere spolverizzate con dello zucchero a velo e servite tiepide.
Accorgimenti
Utilizzate della farina mentre lavorate l'impasto in modo da evitare che si attacchi al piano di lavoro!
Idee e varianti
La base di pasta utilizzata per queste treccine si presta a diverse farciture, come quella alla marmellata o alla Nutella.

Se volete aggiungere un tocco croccante prima di infornare le treccine, spennellatele leggermente con il latte o con l’uovo e cospargetevi in superficie una manciata di zucchero di canna.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?