Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Dolci e Dessert / Paste Fresche / Zeppole con patate
Zeppole con patate
Stampa questo contenuto

Zeppole con patate

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note aggiuntive: + 50 minuti per la lievitazione dell’impasto

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Le zeppole con patate sono una variante più genuina rispetto alle più famose zeppole di san Giuseppe, con la crema pasticcera. Scoprite come prepararle in casa e deliziate i vostri ospiti con queste fragranti e gustose zeppole!

Preparazione:
Fate lessare le patate in una pentola con abbondante acqua salata, dopodiché scolatele e fatele raffreddare a temperatura ambiente.
Sbucciatele, tagliatele a dadini piccoli e passatele nello schiacciapatate, in modo da ottenere una consistenza simile alla purea.
Mettete il composto in una ciotola e unite la farina setacciata, il lievito sbriciolato, un pizzico di sale e tutti gli altri ingredienti, ad eccezione dello zucchero, di cui dovrete utilizzare solo 2 cucchiaini.

Impastate energicamente con le mani, in modo da ottenere un composto morbido e omogeneo, dopodiché formate una palla, copritela con un canovaccio e fatela riposare per 30 minuti in un luogo fresco.

Riprendete quindi l'impasto, stendetelo su una spianatoia infarinata e tagliatelo in tante parti. Allungate gli impasti sino a ottenere dei piccoli cordoncini, dopodiché conferitegli la forma “a otto” o a ciambella, come preferite.

Fate lievitare le zeppole ancora per 20 minuti, dopodiché friggetele in una padella con abbondante olio caldo. Fatele cuocere sino a quando diventano dorate su entrambi i lati, dopodiché scolatele, cospargetele con lo zucchero rimasto e servitele.

Accorgimenti:
Fate attenzione che l’olio sia ben caldo quando farete friggere le zeppole, altrimenti potrebbero rimanere molli.

Idee e varianti:
Per un dolce ancora più goloso, provate a spolverizzare le zeppole con il cacao amaro: il successo è assicurato!

Commenti:

Inviato da antonio il 04/11/2013 alle 14:32

sembrano buone