Empanada gallega

Ricetta Empanada gallega
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti

Ecco alcune ricette per potervi immergere nella cucina spagnola:

Introduzione
Piatto tipico della Galizia, l’empanada gallega è una sfoglia di pasta con un ripieno di tonno, peperoni e pomodoro. Ecco la ricetta per prepararla e dare un tocco esotico alla vostra cucina.
Preparazione
Mettete la cipolla tagliata molto finemente a rosolare in padella con dell’olio. Nel frattempo tagliate il peperone a listarelle molto fini e il pomodoro a dadini e versate il tutto nella padella. Lasciate cuocere finché il pomodoro avrà perso l’acqua e poi aggiungete il tonno tritato lasciando cuocere insieme per 2 minuti, quindi spegnete la fiamma. Tritate anche le uova (che avrete rassodato) e mischiatele al resto del ripieno, insaporendo con un pizzico di sale.

Prendete un rotolo di pasta sfoglia e stendetelo su una teglia da forno lasciando i bordi alti. Versate il ripieno spalmandolo per bene su tutta la sfoglia e richiudetelo con il secondo rotolo di pasta sfoglia. Spennellate la superficie con un po’ di latte e mettetelo nel forno a 180°C. Quando si sarà dorata, togliete dal forno, affettate e servite.
Accorgimenti
Quando stendete la pasta sfoglia bucherellate il fondo in modo che non si gonfi durante la cottura.
Idee e varianti
L’empanada gallega originale vuole il suo ripieno con il tonno. Ciò nonostante altre varianti di empanada, e altrettanto buone, vengono fatte con gli stessi ingredienti ma con la carne tritata al posto del tonno. La cottura della carne insieme al ripieno sarà solo leggermente più lunga.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?