Focaccia al rosmarino

Focaccia al rosmarino
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 40 minuti
Note: + 170 minuti per la lievitazione della pasta
5.0 4
Introduzione
Soffice e fragrante, la focaccia al rosmarino può essere servita come antipasto per dare il via a una cena sia di carne sia di pesce. Per prepararla servono appena pochi ed economici ingredienti, assieme a un pizzico di pazienza per le tempistiche della lievitazione.
Preparazione
Sgranate e sciogliete il lievito con mezzo bicchiere d’acqua, aggiungete un cucchiaio di farina mescolando senza formare grumi, quindi lasciate riposare per 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti, disponete la farina a fontana sulla spianatoia assieme al rosmarino tritato, fate un solco al centro e versateci dentro 2 cucchiai di olio, l’acqua e l’impasto del lievito; spolverate con un pizzico di sale e di zucchero.
Impastate energicamente fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica, quindi versatela in un contenitore capiente, copritelo con un panno e fate lievitare per 2 ore.

Quando l’impasto sarà lievitato duplicando il suo volume, ungete con l’olio una teglia rettangolare e versatecelo dentro.
Stendete la pasta con le dita lungo tutta la teglia, quindi create i caratteristici solchi schiacciandola con la punta delle dita.

Preparate un’emulsione di olio e acqua in parti uguali, salatela, e versatela sulla pasta, quindi cospargetela con sale grosso.
Lasciate riposare per altri 20 minuti, dopodiché infornate nel forno già caldo a 200°C per 20 minuti circa.
Accorgimenti
Per una lievitazione ottimale, spostate la terrina in una stanza asciutta, proteggendola dall’umidità.
Idee e varianti
Potete insaporire la focaccia con gli ingredienti che più preferite: arricchite quella al rosmarino aggiungendo la salvia, oppure preparate un trito di menta e basilico per ottenere un sapore fresco.
La focaccia può essere preparata anche nella variante dolce, sostituendo lo zucchero al sale e aggiungendo la vanillina per dolci all’impasto.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da gustissimo il 05/04/2016 alle 10:53
Ciao Jessica, quanto tempo l'hai lasciata lievitare? Grazie per il tuo commento! A presto!
Inviato da Jessica il 04/04/2016 alle 18:53
Ho seguito la ricetta, ho fatto i passaggi descritti ma non è venuta una focaccia alta, ma solo morbida
Inviato da Gustissimo.it il 22/07/2015 alle 10:40
Ciao Abrehet! :) Il lievito di birra è meglio sostituirlo con la pasta madre per un risultato altrettanto ottimale. La polvere lievitante puoi impiegarla, ma il risultato non sarà uguale, poiché l’impasto sarà più difficile da stendere.
Inviato da Abrehet il 21/07/2015 alle 17:31
La prima volta che l'ho fatta è venuta benissimo ed era ottima,ma oggi non ho il lievito di birra,ho solo la polvere lievitante ( per torte salate,al testo).Potrebbe andare bene? É lo stesso?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?