Focaccia alla ligure

Focaccia alla ligure
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 60 minuti di riposo dell'impasto
Introduzione
La focaccia alla ligure è una specialità regionale ripiena di formaggio, da gustare tassativamente appena sfornata.
Preparazione
Disponete la farina a fontana e bagnatela con 1 bicchiere abbondante di acqua minerale. Unite l’olio a filo e lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
Coprite con un panno e fate riposare per 1 ora al riparo delle correnti.
Dividete l’impasto in due parti uguali e lavoratelo col matterello in modo da ottenere due sfoglie molto sottili.

Ungete la teglia con dell’olio e stendetevi la prima sfoglia. Cospargete col formaggio tagliato grossolanamente e ricoprite con l’altra sfoglia, facendo aderire bene i bordi.
Praticate dei tagli sulla superficie con l’aiuto di un coltello o la punta di una forchetta: irrorate d’olio e salate la superficie.
Cuocete in forno già caldo a 200 gradi per circa 15 minuti.
Accorgimenti
La focaccia alla ligure va consumata immediatamente, appena sfornata e filante.
Idee e Varianti
La ricetta originale prevede di farcire la focaccia alla ligure con la prescinseua, un formaggio fresco leggermente acidulo che si produce nel Tigullio e non si trova al di fuori della regione: per questo motivo è spesso sostituita dalla crescenza o dallo stracchino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?