Focaccia ligure al formaggio

Focaccia ligure al formaggio
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 3 ore e mezzo di riposo dell'impasto
Introduzione
La focaccia ligure al formaggio è un piatto dal sapore straordinario, da preparare indiscutibilmente con ingredienti di prima qualità, meglio se provenienti dalla regione di cui questa pietanza è la regina.
Preparazione
Setacciate la farina e lavoratela con 250 ml. di acqua, quattro cucchiai d’olio e il lievito di birra (che avrete precedentemente fatto sciogliere in mezzo bicchiere d'acqua). Coprite con un panno e fate riposare per 3 ore al riparo dalle correnti d'aria.
Trascorso questo tempo dividete l’impasto in due parti e tiratelo col matterello cercando di ottenere delle sfoglie il più possibili sottili.

Ungete una teglia e disponetevi una sfoglia, che lascerete riposare ancora per mezz'ora. Cospargete poi con il formaggio tagliato grossolanamente e ricoprite con l'altra sfoglia.
Lavorate i bordi con le mani in modo da farli aderire, ripiegandoli verso l’interno.
Pizzicate la superficie con una forchetta o praticate dei tagli obliqui; irrorate con un filo d’olio e cospargete di sale.
Cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti.
Servite la focaccia ligure al formaggio appena sfornata.
Accorgimenti
La focaccia ligure al formaggio si prepara solo con acqua, olio e farina, è per questo particolarmente indicata per chi soffre di intolleranze al lievito.
Idee e Varianti
L’ingrediente ideale per questa ricetta è la prescinseua, un formaggio fresco leggermente acidulo che si trova esclusivamente in Liguria. Poiché è difficile da conservare, non è esportato nelle altre regioni: per questo motivo può essere sostituito con della crescenza, più facile da reperire.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 31/07/2013 alle 14:38
Ciao G,
il lievito ci vuole, è vero. Ne basta 1/2 cubetto. Lascia poi riposare l'impasto per almeno 3 ore.
Per una lievitazione migliore, lascia riposare poi la sfoglia per mezz'ora dopo che l'hai stesa nella teglia!
Inviato da G. il 01/05/2013 alle 08:04
Ma non ci va nemmeno un po' di lievito? e come diventa soffice?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?