Focaccia ricotta e spinaci

Focaccia ricotta e spinaci
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 3 ore di lievitazione dell'impasto
Introduzione
La focaccia ricotta e spinaci è una ricetta che abbina due ingredienti classici nella preparazione delle torte salate: semplice da preparare, questo piatto richiede dei giusti tempi di lievitazione.
Preparazione
Lavate accuratamente gli spinaci e lessateli in poca acqua salata insieme alla patata, sbucciata e tagliata a dadini.
Fate scolare il tutto sotto un peso in modo che gli spinaci perdano la loro acqua.
Tritate il tutto e amalgamatelo alla ricotta e al lievito, sciolto in un bicchiere di acqua tiepida.
Aggiungete la farina, setacciandola, e amalgamate gli impasti, aggiungendo un po’ di acqua tiepida un po’ alla volta (all’incirca un altro bicchiere) fino a che non attenete un composto elastico e omogeneo.

Formate un panetto, incidetelo a croce e fatelo lievitare sotto un panno, al riparo dalle correnti, per almeno 2 ore.
Trascorso questo tempo, ungete la teglia con l’olio e disponeteci l’impasto, dandogli la forma con le mani. Irrorate con un filo d’olio e cospargete di sale. Coprite e fate lievitare per un’altra ora, sempre al coperto.

Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti, o comunque fino a che la focaccia ricotta e spinaci non sia ben dorata e croccante.
Accorgimenti
Per formare le classiche fossette della focaccia, lavorate la superficie con i polpastrelli.
Idee e Varianti
Con gli stessi ingredienti potete preparare dei panini, lavorando l’impasto con le mani per dare la forma che preferite.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Contorni e verdure il 05/01/2012 alle 17:50
Un'ottima idea per preparare una focaccia gustosa e saporita. Veramente buona e appetitosa.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?