Schiacciata con crudo e fichi

Schiacciata con crudo e fichi
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 35 minuti
Note: + 20 minuti per la lievitazione
Introduzione
Una ricetta che potete servire sia come piatto unico che come antipasto, facile da preparare e particolarmente gustoso grazie ad accostamenti appetitosi.
Preparazione
Versate la farina in una terrina, bagnandola poi con l’acqua e l’olio, aggiungendo il lievito e aggiustando con un pizzico di sale, per poi mescolare tutti gli ingredienti in un impasto omogeneo ed elastico.
Disponete l’impasto in una teglia foderata con la carta da forno, stendetelo con le mani fino ai bordi e coprite la teglia con la pellicola facendo lievitare per 20 minuti; trascorso questo tempo, spostatelo nel forno già caldo cuocendolo a 110°C per 20 minuti.

Durante la cottura della schiacciata, sciacquate i fichi, asciugateli e tagliateli a fette, quindi lavate anche la rucola.
Quando la schiacciata si sarà leggermente raffreddata, spalmateci sopra lo stracchino, guarnite con le foglie di rucola e le fette di prosciutto crudo intere e, infine, con i fichi; servite poi la schiacciata sia tiepida che a temperatura ambiente.
Accorgimenti
Per favorire la lievitazione, bucherellate l’impasto con una forchetta appena prima di coprire con la pellicola.
Idee e varianti
Potete guarnire la schiacciata con gli ingredienti che più preferite; se volete utilizzare altri ingredienti autunnali, sostituite i fichi e il crudo con 150 g di funghi misti trifolati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?