Crepes con carne

Crepes con carne
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
Note: + 60 minuti di riposo in frigorifero del composto per le crepes
5.0 2
Introduzione
Le crepes con carne sono un piatto goloso e un’ottima alternativa ad un classico primo piatto. Grazie al loro ricco ripieno, possono essere servite anche come piatto unico.
Preparazione
Versate la farina a fontana, rompeteci le uova dentro e mescolate portando la farina verso l’interno. Aggiungete il latte a filo, arricchite con 1 cucchiaio d’olio e amalgamante tutti gli ingredienti eliminando i grumi. Coprite con un foglio di pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Ungete una teglia col burro e preparate le crepes versando una cucchiaiata di pastella al centro e roteando il tegame in modo da distribuirlo su tutta la superficie.
Quando la crepe si stacca, rigiratela e terminate la cottura per uno o due minuti. Procedete fino a esaurimento ingredienti.
Conservate le crepes sotto un panno umido per non farle indurire.

Preparate ore il ripieno: fate soffriggere la cipolla tritata finemente in un tegame con l’olio caldo. Aggiungete la carne sfiocchettandola e fatela rosolare. Condite con sale e pepe. Aggiungete un bicchiere d’acqua e fate cuocere a tegame coperto per mezz’ora.
Riempite le crepes con il composto di carne, arrotolatele come cannelloni e disponetele una accanto all’altra in una pirofila unta d’olio o di burro.
Coprite con la besciamella, cospargete di parmigiano e passate in forno ben caldo a 180 gradi per 20 minuti.
Accorgimenti
Per preparare delle crepes più morbide, potete aggiungere all’impasto dell’acqua frizzante o una punta di bicarbonato.
Idee e varianti
Potete colorare le vostre crepes con carne aggiungendo alla besciamella della salsa di pomodoro.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 17/03/2014 alle 10:23
Ciao Luisa! Si tratta di una variante alla classica ricetta delle crêpes, che per certi versi ricorda il kebab ripieno di carne. In più la preparazione viene fatta passare in forno per ottenere un secondo piatto del tutto originale e sostanzioso. Tuttavia quest’ultimo passaggio può essere anche saltato ;) Mettersi alla prova in cucina è sempre divertente e consente di conoscere strade di gusto non ancora battute ;)
Inviato da luisa il 13/03/2014 alle 18:50
ma che ricetta è questa

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?