Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Frittate, Omelette e Crepes / Crepes con zucca
Crepes con zucca
Stampa questo contenuto

Crepes con zucca

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note aggiuntive: + 30 minuti di riposo del composto per le crepes in frigorifero
Le crepes con zucca sono un piatto gustoso e diverso dal solito, particolarmente versatile in quanto potrete servirlo come antipasto o in sostituzione di un primo piatto.

Preparazione:
Mescolate la farina e le uova. Aggiungete il latte a filo, arricchite con 1 cucchiaio d’olio e amalgamante tutti gli ingredienti eliminando i grumi.Regolate di sale. Coprite e fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Ungete un tegame col burro e versate una cucchiaiata di pastella al centro, roteando il tegame in modo da dare alle crepes una forma circolare ed omogenea.
Quando la crepe si stacca, rigiratela e terminate la cottura per uno o due minuti. Procedete fino a esaurimento ingredienti.
Conservate le crepes sotto un panno umido per non farle indurire.

Preparate ore il ripieno:
tagliate la zucca a dadini e rosolatela in un soffritto di cipolla e rosmarino. Aggiungete un po’ d’acqua e fate cuocere la zucca. Schiacciatela con una forchetta e mescolatela alla besciamella (potete anche aiutarvi con un frullatore a immersione).
Disponete un po’ di crema di zucca al centro di ogni crespella, aggiungete un pezzetto di taleggio e arrotolate.
Disponete le crepes in una teglia foderata di carta da forno, mette su ognuna un fiocchetto di burro e cospargete di parmigiano.
Cuocete in forno già caldo a 80 gradi per circa 20 minuti.
Servite le crepes ben calde.

Accorgimenti:
Potete preparare le crepes in anticipo e infornarle all’ultimo momento.

Idee e varianti:
Potete preparare delle crepes con zucca anche dolci: in tal caso eliminate taleggio e besciamella e sostituite il parmigiano con dello zucchero a velo. Per questa ricetta la zucca non sarà soffritta, ma lessata in acqua.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.