Crespelle ai carciofi

Crespelle ai carciofi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 30 minuti di riposo della pastella
Introduzione
Le crespelle ai carciofi sono una pietanza ricca e dal gusto delicato. Anche grazie alla facilità con cui si preparano, le crespelle sono da considerarsi uno dei piatti più adatti in occasione di pranzi o cene con molti invitati: possono essere cucinate in anticipo e scaldate in forno pochi minuti prima di essere servite agli ospiti. Il risultato del mix tra pastella, carciofi e crescenza è un vero e proprio piacere per il palato.
Preparazione
Iniziate dalla pastella delle crespelle: mettete all'interno di una ciotola la farina, le uova, un po' di sale e il latte. Mescolate accuratamente il tutto e poi lasciate riposare per 30 minuti in un luogo fresco.

Nel frattempo prendete i carciofi e, dopo averli puliti (eliminando foglie più dure, barbetta interna e punte), lavateli e tagliateli a spicchi.
Versateli in padella con un po' d'olio, salate e fateli saltare per un paio di minuti, dopodiché bagnateli con il vino e proseguite la cottura per circa 15 minuti.
Quando saranno teneri e ben rosolati, spegnete la fiamma, trasferite i carciofi in una ciotola e mescolateli alla crescenza, insaporendo con un po' di pepe.

È quindi giunto il momento di dedicarvi alla preparazione delle crespelle: riprendete la pastella e mettete a scaldare una padella antiaderente. Quando sarà calda, fatevi sciogliere una noce di burro.
Versate un po' di pastella in padella, facendo attenzione a espandere il composto per tutta la superficie e a dargli una forma rotonda. Fate cuocere per un paio di minuti per lato, poi spostate la crespella su un piatto. Seguite lo stesso procedimento per tutte e 8 le vostre crespelle.

A questo punto non vi resta che comporre le vostre crespelle: ponete al centro di ogni crespella un po' di ripieno di carciofi e chiudete ogni crespella su se stessa, in modo da formare delle mezzelune. Posizionate tutte le crespelle così composte all'interno di una pirofila imburrata e infornatele a 180°C per 5-10 minuti, in modo che il formaggio si sciolga e che le crespelle diventino leggermente dorate e croccanti.
Accorgimenti
Dopo aver preparato le prime crespelle, potrebbe essere necessario imburrare di nuovo la padella perché le crespelle potrebbero aver assorbito tutto il burro. All'occorrenza, quindi, fate sciogliere un'altra noce di burro.
Idee e varianti
È possibile realizzare una versione gluten free di questa ricetta, utilizzando 120 grammi, anziché 130, di farina senza glutine. Inoltre, è possibile sostituire la crescenza con la provola affumicata.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?