Crespelle di ceci con patate e funghi

Ricetta Crespelle di ceci con patate e funghi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Un modo originale per creare crespelle, utilizzando solo acqua e farina di ceci. Un ripieno sostanzioso e saporito, ideale per una cena autunnale o invernale.
Preparazione
Mettete a bollire le patate in una pentola a pressione o in una normale pentola piena d'acqua.
In una padella mettete a rosolare una mezza cipolla tritata con un po' d'olio d'oliva. Aggiungete i funghi, il prezzemolo, un po' di sale e di pepe e versatevi il brodo vegetale. Lasciate cuocere per qualche minuto.

Nel frattempo preparare la pastella: mettete la farina in una terrina e unitevi un po' d'acqua, due cucchiai di olio di semi e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto in modo che non rimangano grumi.
Per creare le vostre crespelle servitevi di un padellino piatto, antiaderente, di circa 20 cm. di diametro. Mettetelo sul fuoco e fatelo scaldare. Quando il padellino sarà caldo, versatene al centro due o tre cucchiai d'impasto e cercate di spalmarlo su tutta la superficie, ruotando il padellino o aiutandovi con un utensile da cucina. Lasciate cuocere per 1-2 minuti e voltate la crespella, lasciandola dorare anche dall'altro lato.

Quando le patate saranno pronte, scolatele e levate la buccia. Schiacciatele con una forchetta o fatele passare in un passapatate e aggiungetevi un po' di latte, di olio e di sale. Riempite le vostre crespelle con il purè ottenuto e con i funghi. Ripiegatele a mezzaluna o arrotolatele. Oliate la superficie di una teglia con qualche cucchiaio di olio d'oliva e ponetevi le crespelle; fatele passare in forno a 180°C per qualche minuto e servitele ancora calde.
Accorgimenti
Regolatevi con l'acqua in modo da ottenere il tipico impasto da crespella, né troppo liquido né troppo duro. Fate cuocere le patate fino a che non saranno molto morbide.
Idee e varianti
Nell'impasto stesso della crespella potrete aggiungere qualche erba a vostro piacere, come prezzemolo o rosmarino. All'interno, invece, i più golosi potranno aggiungere un po' di formaggio a piacere. Se invece volete cucinare un piatto vegano vi sarà sufficiente utilizzare del latte di soia anziché quello vaccino per amalgamare meglio le patate.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?