Frittata di cipolle

 Ricetta Frittata di cipolle
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
5.0 1
Introduzione
Chi ama le cipolle non resisterà all’occasione di assaporare il gusto di questa saporitissima frittata originaria della Toscana.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete le cipolle, pelatele, affettatele sottili e mettetele in una padella con un filo d’olio, il burro e il sale. Cuocete aggiungendo un mestolino d’acqua calda se vi accorgete che iniziano a bruciare; fate poi evaporare l’acqua, aggiungete un altro mestolino all’occorrenza e continuare così fino al loro imbrunire.

In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, pepe e parmigiano grattugiato; unite le cipolle, mescolate bene e lasciate riposare per qualche minuto.
Versate il composto nella padella in cui avete fatto cuocere le cipolle e fate cuocere per qualche minuto.
Quando la parte di sotto vi sembrerà cotta e staccata dalla padella, girate la frittata e fate cuocere l’altra parte, quindi trasferitela in un piatto e servite.
Accorgimenti
Per ammorbidire la frittata potete aggiungere del latte o della panna da cucina.
Idee e varianti
Una variante generalmente molto apprezzata e che smorza un po’ il gusto della cipolla consiste nell’unire delle patate agli ingredienti della frittata, da far cuocere in padella insieme alle cipolle.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Antonella il 15/05/2016 alle 07:59
Buonissima.
ottima l' idea di lasciare riposare un po le uova con la cipolla prima di friggere. in qs modo diventa molto più saporita.
anche mio figlio che ha solo 4 anni l' ha divorata

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?