Frittata di patate e champignon

Ricetta Frittata di patate e champignon
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
La frittata di patate e champignon è un piatto unico originale e allo stesso tempo equilibrato e gustoso, perché unisce la freschezza e le vitamine delle verdure, le proteine delle uova e il sapore dei funghi.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mondate i carciofi, tagliateli a fettine sottili e cuoceteli in padella con un filo di olio extravergine di oliva finché non si saranno ammorbiditi. Se serve, aggiungete un po' di acqua durante la cottura.
Lavate e lessate le patate con la buccia; scolatele al dente, pelatele e tagliatele a fettine.
Cuocete i funghi champignon in padella (tagliando a metà solo quelli più grossi) con un filo di olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio intero per insaporire, salate. Dopo un paio di minuti eliminate l'aglio e aggiungete le patate tagliate a fettine e i carciofi.
Sbattete le uova con il Parmigiano o il Grana grattugiato, la maggiorana, un pizzico di sale e di pepe e versate il composto sulle verdure e i funghi. Rigirate la frittata a metà cottura.
Accorgimenti
Fate bollire le patate intere con la buccia, risulteranno più saporite e meno acquose.
Idee e varianti
Per velocizzare i tempi potete scegliere dei carciofini sott'olio: scolateli e tagliateli a fettine sottili.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?