Frittata di patate e cipolle

Frittata di patate e cipolle
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 pezzo
Tempo: 40 minuti
Introduzione
La frittata di patate e cipolle è un piatto tanto semplice quanto gustoso, che potete preparare come secondo o antipasto. Un piatto perfetto anche per gli intolleranti al lattosio.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate le cipolle a fette sottili, dopodiché fatele rosolare in una padella con l’olio. Aggiungete un pizzico di sale e mezzo bicchiere di acqua, quindi coprite con un coperchio e lasciatele andare per 20 minuti.
Nel frattempo fate lessare le patate in una pentola d’acqua bollente salata per 20 minuti, poi sbucciatele e fatele a dadini.

Versate le uova in una terrina e sbattetele con un pizzico di sale e pepe, infine unite le cipolle e le patate.

Scaldate l’olio in una padella antiaderente, quindi versate il composto. Lasciate cuocere per circa 5 minuti e, non appena si sarà addensato, girate la frittata con l’aiuto di un piatto piano.

Quando la frittata si sarà cotta in modo omogeneo spostatela sul piatto da portata e servitela calda.
Accorgimenti
Per assicurarvi che le patate siano ben cotte, fate la prova con i rebbi di una forchetta.
Idee e varianti
Potete aggiungere a questa frittata anche altre verdure come zucchine e spinaci.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?