Frittelle al Prosciutto

Ricetta Frittelle al Prosciutto
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 30 minuti di riposo della pastella
Introduzione
Tutto il gusto del prosciutto avvolto in bocconcini fritti e croccanti. Un piatto stuzzicante.
Preparazione
Iniziate a preparare la pastella sbattendo le uova in una ciotola dai bordi alti; aggiungete quindi la farina, il latte, il sale e, per ultimo, il lievito in polvere, mescolando bene fino ad ottenere una crema densa e priva di grumi. Lasciate riposare la pastella in un ambiente caldo per circa mezz'ora.

Nel frattempo tagliate il prosciutto a cubetti. Quando la pastella sarà pronta, versateci il prosciutto e amalgamate.

Riempite una padella con l'olio e mettetela a scaldare; quando l'olio sarà bollente versateci la pastella aiutandovi con un cucchiaio e fate dorare le frittelle da tutti i lati, girandole di tanto in tanto. Quando saranno dorate, togliete le frittelle dalla padella con una schiumarola e lasciatele scolare su un foglio di carta assorbente. Spolveratele con un pizzico di sale e pepe e servite le frittelle al prosciutto calde.
Accorgimenti
La pastella deve essere piuttosto densa, quasi collosa: se risulta troppo liquida aggiungete un po' di farina, se invece è troppo compatta diluitela con un po' di latte. Potete inoltre usare olio extravergine d'oliva al posto dell'olio di semi, per una frittura più genuina.
Idee e varianti
Le frittelle possono essere preparate con altri salumi, come il salame, la mortadella o lo speck.
I vegetariani possono immergere nella pastella cavolfiori, patate o zucchine precedentemente lessati o saltati in padella.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?