Conchiglioni ripieni al forno

Conchiglioni ripieni al forno
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Introduzione
I conchiglioni sono un formato di pasta grande che si adatta molto bene ad essere farcito e cotto al forno: scegliendo un ripieno a base di ricotta e spinaci, otterrete un timballo molto gustoso e tutto vegetariano. Un piatto piuttosto classico, il cui ripieno può comunque essere variato a proprio piacimento!
Preparazione
Lessate i conchiglioni in una pentola in cui avrete portato ad ebollizione parecchia acqua salata: cuoceteli solo per la metà del loro normale tempo di cottura. Scolateli e metteteli da parte a raffreddare.

Nel frattempo fate cuocere gli spinaci surgelati in una padella antiaderente per un quarto d'ora circa, con il coperchio e tenendo la fiamma bassa (senza aggiungere né olio, né acqua). Quando saranno pronti, ovvero completamente disfatti e morbidi, passateli al frullatore in modo da ottenere una crema.

Uniteli quindi alla ricotta e a 150 g circa di Parmigiano Reggiano grattugiato: mescolate bene in modo da far amalgamare perfettamente gli ingredienti, dopodiché aggiungete due tuorli per legare maggiormente l'impasto. Mescolate bene il tutto, regolate di sale e pepe e insaporite con un pochino di noce moscata a piacere. Il ripieno è pronto. Prendete una pirofila e sporcatela con un poco di besciamella.

A questo punto farcite i conchiglioni: mettete un cucchiaino circa di ripieno all'interno di ogni conchiglione e, a mano a mano che li farcite, disponeteli nella pirofila.

Una volta esauriti tutti i conchiglioni, versate sopra di essi la besciamella, distribuendola in modo uniforme. Spolverate sulla besciamella il restante Parmigiano grattugiato e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti. Servite i conchiglioni ben caldi!
Accorgimenti
Per bloccare la cottura dei conchiglioni, passateli velocemente sotto un getto di acqua fredda, subito dopo averli scolati: in questo modo la cottura non andrà avanti e i conchiglioni resteranno belli al dente.

Per rendere il ripieno di ricotta e spinaci più morbido e cremoso, unite un pochino di besciamella.
Idee e varianti
Al posto dei conchiglioni potete usare un altro formato di pasta grande, ad esempio i lumaconi o i maccheroni.

Anche se sono già ottimi in bianco, questi conchiglioni possono essere “sporcati” con un po' di passata di pomodoro.

Per una presentazione più elegante, suddividete i conchiglioni in cocottine monoporzione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?