Gnocchetti tricolore con burro e salvia

Gnocchetti tricolore con burro e salvia
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Note: + 30 minuti per far riposare gli gnocchetti

I piatti proposti da Gustissimo per un menù primaverile

Introduzione
Deliziosi nella loro semplicità, gli gnocchetti tricolore sono piacevoli tanto alla vista quanto al palato! Conditi con burro e salvia, piaceranno a tutti!
Preparazione
Lessate le patate sbucciate, le carote pelate e la borragine sciacquata in 3 pentole distinte. Dopo appena 5 minuti scolate la borragine e tenetela da parte. Trascorsi 15-20 minuti, scolate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate, dopodiché fate lo stesso con le carote e lasciate raffreddare. Prendete la borragine e schiacciatela leggermente nel mortaio, in maniera grossolana.

Prendete 3 terrine e versate nella prima 130 g di farina con 500 g di patate lessate e schiacciate, poi aggiustate di sale e lavorate l’impasto ottenendo un panetto.
Nella seconda terrina mescolate e lavorate 100 g di farina con 300 g di patate, le carote e un pizzico di sale: ottenuto un panetto liscio, tenetelo da parte.
Nell’ultima terrina ponete 100 g di farina, aggiungete 400 g di patate e la borragine, aggiustate con il sale e lavorate il composto ottenendo il terzo panetto.

Ora ricavate dei serpentelli da ciascun panetto e, con una rotella tagliapasta, ricavate gli gnocchetti.

Lasciate riposare gli gnocchetti ottenuti sul piano di lavoro infarinato per 30 minuti, quindi versateli in una pentola d’acqua bollente e salata e fateli cuocere finché non verranno a galla.

Durante la cottura degli gnocchi, fate sciogliere il burro in una padella capiente, aggiungete la salvia e, non appena saranno pronti, tuffateli direttamente nella padella scolandoli con una schiumarola.
Spegnete il fuoco della padella, amalgamate con delicatezza e servite caldi gli gnocchetti.
Accorgimenti
Scolate gli gnocchi non appena emergeranno a galla, altrimenti rischierete di farli sfaldare.

Se gli impasti degli gnocchi non dovessero risultare abbastanza elastici, potete aggiungervi 1 uovo.
Idee e varianti
Questi gnocchetti sono perfetti anche se conditi con una fonduta di formaggio: provate con del taleggio o della fontina!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?