Gnocchi di semolino

Ricetta Gnocchi di semolino
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Il tradizionale primo della domenica: gli gnocchi; qui presentati in una semplice e gustosa rivisitazione a base di salutare semolino.
Preparazione
Anzitutto fate bollire il latte e versatevi a pioggia il semolino mescolando in modo continuo per circa 15 minuti, fino all'ottenimento di un impasto molto corposo.
Unite al composto il parmigiano reggiano, le uova ed il sale.
Formate con cura gli gnocchi servendovi degli appositi utensili da cucina.
In una padella antiaderente portate a bollore la panna con la cipolla rossa di tropea tagliata finemente, quindi continuando a cuocere unitevi il vino e lo zafferano in polvere.
Spolverate infine con abbondante pepe e salate quanto basta.
Fate cuocere gli gnocchi, scolateli e unitevi il condimento precedentemente preparato.
Servite ancora caldi su un ampio piatto da portate per primi.
Accorgimenti
Utilizzate semolino di qualità, meglio se artigianale e biologico. Potere utilizzare al posto dello zafferano in polvere i pistilli interi.
Idee e varianti
Questa ricetta può essere abbinata ad un fresco Chardonnay piemontese o ad un Pinot bianco lombardo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?