Gnocchi verdi in brodo di carne

Gnocchi verdi in brodo di carne
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 150 minuti
Introduzione
Morbidi gnocchi verdi, preparati con spinaci e formaggio grattugiato, si tuffano in un saporito brodo di carne, per un primo piatto nutriente e leggero perfetto per la stagione fredda.
Preparazione
Preparate il brodo: mondate e lavate carota, sedano e cipolla e trasferiteli in una pentola capiente, aggiungete la carne, l’osso, le foglie di alloro e una presa di sale grosso e ricoprite con circa 3,5 litri di acqua. Fate bollire per circa 2 ore. Fate quindi raffreddare e filtrate il brodo.

Preparate gli gnocchi. Sciogliete il burro in una casseruola, unite la farina, gli spinaci ben strizzati e ½ litro di brodo freddo filtrato. Lasciate cuocere a fuoco basso, rimestando con un cucchiaio di legno finché il composto non si stacca dalle pareti della pentola.

Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete il formaggio grattugiato, le uova, il prezzemolo tritato, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale.

Fate bollire il brodo filtrato e tuffatevi il composto di spinaci da cui, servendovi di due cucchiai, avrete ricavato degli gnocchi piuttosto grandi, che andrete a cuocere per breve tempo, finché non torneranno a galla.
Accorgimenti
Scegliete la carne dal vostro macellaio di fiducia: un buon brodo è fondamentale per la buona riuscita di questa ricetta!
Idee e varianti
Potete preparare anche degli gnocchi di carne, con patate lesse e parte della carne usata per il brodo e tritata, un paio di cucchiai di farina, formaggio grattugiato, due tuorli, sale e noce moscata.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?