Ravioli di melanzane

Ravioli di melanzane
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 1 ora di riposo della pasta all'uovo
Introduzione
Sapore d’estate a tavola! Leggerezza e gusto da assaporare al ritorno da una mattinata sulla spiaggia o semplicemente quando avete voglia di un piatto vegetariano e poco calorico!
Preparazione
Iniziate preparando la pasta per i ravioli. Ponete la farina a fontana su una spianatoia o se preferite all’interno di una ciotola capiente, rompete all’interno le uova, aggiungete una presa di sale abbondante e, con l’aiuto di una forchetta, sbattete leggermente il composto cominciando poco per volta ad amalgamare la farina.

A questo punto iniziate ad impastare con le mani per circa 5 minuti, fino a quando il vostro impasto formerà una palla liscia ed omogenea.
Ponete in un contenitore coperto per evitare che la pasta si secchi e lasciatela riposare per circa un’ora prima di stenderla.

Nel frattempo preparate la farcitura dei ravioli: lavate, asciugate e tagliate e dadini le melanzane. Prendete una padella antiaderente, versate all’interno un paio di giri di olio extravergine di oliva e aggiungete la cipolla tritata. Fate rosolare lentamente fino a rendere la cipolla trasparente e, a questo punto, unite le melanzane. Lasciate cuocere fino a quando le melanzane risulteranno morbide. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato e regolate di sale e di pepe.

Passato il tempo di riposo della pasta, potete decidere di stenderla a mano con l’aiuto di un mattarello o a macchina. Considerate che la pasta deve essere stesa piuttosto sottile per avere un migliore risultato in cottura. Una volta stesa la pasta, posizionate cucchiai di ripieno distanti circa 5 cm uno dall’altro fino ad esaurimento dell’ingrediente. Disponete il ripieno solo su metà della sfoglia.

Girate la sfoglia rimanente come un lenzuolo sui ripieni e coppate i vostri ravioli. L’operazione risulterà facilitata se possedete lo strumento adatto per tagliare la pasta. Una volta formati i ravioli, con l’aiuto di una forchetta pressate bene le estremità dei vostri ravioli per evitare che si aprano in cottura. Cuocete in acqua bollente salta per circa 5 minuti e condite con un sugo a piacere.
Accorgimenti
Dopo aver cotto le melanzane scolatele bene prima di inserirle nei ravioli, eviterete di avere liquido in eccesso.
Risulta importante far riposare la pasta evitando però che si secchi. Potete coprire l’impasto con pellicola trasparente o semplicemente capovolgere sopra una ciotola capiente.
Idee e varianti
Questi ravioli si prestano a diverse modifiche molto gustose. Rispetto alla farcitura, è possibile aggiungere ricotta sia di mucca che di pecora e insaporire il tutto con spezie come paprika o curry.
Riguardo al condimento, i ravioli possono essere esaltati da un semplice sugo di pomodoro e basilico o da un pesto leggero. Prima di servire grattugiate sopra del Parmigiano Reggiano o del pecorino a vostro piacimento.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?