Spatzli

Spatzli
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Gli spatzli sono un delizioso primo piatto della cucina tradizionale del Trentino Alto Adige. Si tratta di un tipo di pasta corta, dalla forma tipica, che si ottiene usando un particolare strumento simile a una grattugia, anche se è possibile ottenere un risultato simile anche a mano. L'impasto è spesso arricchito con verdure per aggiungere colore e sapore: in questo modo sia il gusto che la vista sono soddisfatti!
Preparazione
Fate lessare gli spinaci in una pentola con abbondante acqua per circa 10 minuti, dopodiché scolateli e fateli asciugare su un canovaccio.
Tritateli finemente e metteteli in una ciotola. Unite la farina, il sale, il latte e le uova. Mescolate bene e impastate, sino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.

A questo punto dividete la pasta in quattro parti e arrotolate ciascuna sul piano da lavoro, in modo da ottenere dei salsicciotti lunghi e sottili, dopodiché tagliatela in tanti tocchetti.

Fate scaldare abbondante acqua in una pentola sul fornello e, quando giunge a ebollizione, salatela e buttate gli spatzli che avete appena creato.

Nel frattempo fate soffriggere la cipolla affettata finemente in una padella con tre cucchiai di olio e, quando inizia a imbiondire, unite lo speck, il sale e la panna.
Quando gli spatzli vengono a galla scolateli e uniteli nella padella.
Mantecate con un mestolo di acqua di cottura, mescolate e completate con una spolverata di parmigiano. Servite in tavola.
Accorgimenti
Strizzate bene gli spinaci prima di tritarli, in modo che disperdano l’acqua in eccesso.
Idee e varianti
Per un gusto più delicato, potete sostituire lo speck a cubetti con della pancetta o del prosciutto cotto tagliato a listarelle. Al posto del parmigiano grattugiato, inoltre, potete utilizzare quello a scaglie.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?