Insalata con la rana pescatrice

Insalata con la rana pescatrice
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Per fare un’ottima figura con i propri ospiti a pranzo o a cena, questa insalata con la rana pensatrice è quel che fa al caso vostro! Delicata e raffinata, la rana pescatrice è anche molto amata da coloro che non sono appassionati di pesce.
Preparazione
Tagliate la polpa della rana pescatrice a dadini.
Mettete la farina su un piatto piano e passateci i pezzetti di pesce, facendo in modo che l’impanatura aderisca bene su tutti i lati.

Fate scaldare 4 cucchiai di olio in una padella e mettete a cuocere la rana pescatrice, sino a quando tutti i pezzi acquisiranno un colore uniforme.

Lavate l’insalata sotto l’acqua corrente, dividete bene le foglie e mettetele sul fondo di un piatto da portata.
Adagiate sulla superficie i bocconcini di rana pescatrice.
Fate un trito con la carota e il sedano, dopo averli accuratamente puliti, e cospargetelo sopra il pesce.
Versate un filo d’olio, salate e servite in tavola.
Accorgimenti
Fate attenzione che la rana pescatrice assuma solo un leggero colore durante la cottura, senza rischiare di farla bruciare.
Idee e varianti
Per un tocco più colorato al piatto, potete utilizzare l’insalata riccia, alternata al radicchio rosso. Per una nota più saporita, invece, potete condire l’insalata con l’olio aromatizzato al peperoncino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?