Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Contorni / Insalate / Insalata di aragosta
Ricetta Insalata di aragosta
Stampa questo contenuto

Insalata di aragosta

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Un contorno speciale e raffinato, ideale anche da gustare come piatto unico. L’insalata di aragosta, alimento considerato afrodisiaco, si presta alla perfezione per serate o pranzi fuori dal comune.

Preparazione:
Immergete l’aragosta per alcuni minuti in acqua molto calda, così la farete lessare. Amalgamate insieme pezzetti piccolissimi di corallo che dovrete estrarre dall’aragosta, un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e cipolla tritata finemente. A questo punto estraete la polpa bianca, tagliandola a pezzi abbastanza grandi. Contemporaneamente, fate cuocere due uova sode. Poi levategli il guscio, fatele raffreddare e tagliatele a fettine piccole. Immergete nell’acqua e fate lessare anche i due cuori di carciofo. Disponete su un piatto i tocchetti di aragosta, le uova e fettine sottili di carciofi. Infine, potete versare la salsa preparata all’inizio e ultimare il tutto dando una sola mescolata.

Accorgimenti:
Lasciate il piatto in frigorifero prima di porre in tavola e servire. L’insalata di aragosta è molto più gustosa e saporita se viene offerta alla giusta temperatura. Se gradite potete aggiungere alla vostra insalata di aragosta qualche cetriolino, olive snocciolate e la maionese per le uova sode.

Idee e varianti:
Nel caso in cui sia ormai trascorsa la stagione dei carciofi, è possibile sostituirli con i fagiolini. Anche questa verdura va lessata e tagliata a piccoli pezzettini. Buonissima anche l’insalata di aragosta alla catalana che contiene in più le carote, peperoni gialli e rossi, sedano, succo di limone, chiodi di garofano e un bicchiere di vino bianco.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.