Insalata di patate con fagiolini e olive

Insalata di patate con fagiolini e olive
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Considerato un contorno ideale per accompagnare secondi di carne o di pesce, l'insalata di patate con fagiolini e olive è un piatto completo, leggero e semplice da realizzare, particolarmente adatto a un pranzo primaverile. Oltre ad avere un sapore eccezionale, questa ricetta ha pochissime calorie ed è ricca di sali minerali, fibre e potassio.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a metà. Pulite i fagiolini privandoli delle punte e lavandoli bene.
Fate poi cuocere al vapore i fagiolini e le patate per circa 20 minuti. Quando saranno cotti, scolateli e lasciateli raffreddare per qualche minuto, poi tagliateli a tocchetti.

Nel frattempo fate scaldare dell’olio extravergine di oliva in una padella e aggiungetevi l'aglio tagliato a fettine e le olive nere denocciolate. Dopo circa 3 o 4 minuti, spegnete il fuoco, fate intiepidire e poi versate nella stessa padella le patate e i fagiolini. Salate a vostro piacere, insaporite con del pepe e mescolate il tutto, in modo che i sapori dei diversi ingredienti si mischino.

Aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco, impiattate e servite: la vostra insalata è pronta!
Accorgimenti
Ricordatevi di pulire i fagiolini nel modo corretto, ossia tagliando con un coltello le due estremità. Nei fagiolini grandi, prima della cottura, va eliminato anche il filo coriaceo, piuttosto duro, che è invece praticamente inesistente nei fagiolini piccoli e teneri.
Idee e varianti
Se non volete le olive intere, potete scegliere di tagliarle a metà oppure a rondelline. In questo modo, si amalgameranno meglio con gli altri ingredienti dell'insalata.
Per rendere il vostro piatto più aromatico, potete aggiungere, a fine cottura, anche della menta o del prezzemolo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?