Insalata di vitello

Insalata di vitello
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: + il tempo per raffreddare il vitello
Introduzione
Un’insalata fresca, ma gustosa, che può diventare un piatto unico per un veloce pranzo estivo. Gli straccetti di vitello, insieme ai pomodorini e alle carote, conditi con un filo di olio e un tocco di senape, permettono di creare un piatto non scontato, perfetto anche per una cena da preparare in pochi minuti.
Preparazione
Prendete la fette di vitello e riducetele a straccetti irregolari. Trasferite gli straccetti in una padella unta con 2 cucchiai di olio e cuocete per pochissimi minuti, da entrambe le parti. Salate a fine cottura e lasciate raffreddare.

Intanto lavate carote, pomodorini e spinacino fresco, asciugando quest'ultimo con l’aiuto di una centrifuga da insalata. Grattate lo strato più esterno delle carote, eliminate il gambo e tagliatele à la julienne con l’apposito strumento. Tagliate a metà i pomodorini (se scegliete una variante di piccole dimensioni, come i fragolini, potete lasciarli interi).

Versate in una insalatiera il vitello, le carote, le foglie di spinacino e i pomodorini. Condite con sale, aceto balsamico, 5 cucchiai di olio e un cucchiaino di senape à la ancienne, che darà un tocco in più alla vostra insalata. Mescolate e servite.
Accorgimenti
Per un piatto così semplice dovete prestare la massima attenzione alla qualità e alla freschezza degli ingredienti: essendo per lo più crudi o cotti in pochi minuti, ognuno conserverà il proprio sapore e sarebbe subito evidente qualche stonatura.
Idee e varianti
Per questa insalata nessun limite alla fantasia: peperoni crudi a tocchetti, oppure gambi di sedano o rapanelli, per citare solo qualche possibile ingrediente aggiuntivo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?