Waldorf Salad

Ricetta Waldorf Salad
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Introduzione
A fine ‘800 il maitre del Waldorf Astoria Hotel di New York inventò questa insalata che, per la sua bontà, entrò immediatamente nel menù dell’albergo.
È da allora che è celebre in tutto il mondo, tanto da essere citata da Cole Porter in una sua famosa canzone.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate le mele, togliete il torsolo, affettatele alla julienne e raccoglietele in una terrina con il succo di limone.
Sbucciate il sedano rapa e tagliatelo alla julienne.
In una terrina incorporate le mele scolate dal succo del limone e il sedano rapa. Unite i gherigli tritati grossolanamente.
Condite con la maionese mischiata alla panna acida e con una macinata di pepe.
Accorgimenti
Le mele indicate per questa insalata sono le Granny Smith, per il loro sapore aspro e acidulo. Potrebbero comunque essere usate anche le Renette o le Golden Delicious.
Idee e varianti
Gli ingredienti indispensabili per l’insalata Waldorf sono essenzialmente due: mele e sedano rapa. Nel corso degli anni sono stati aggiunti altri componenti tra cui uvetta, lattuga, mandorle e differenti tipi di frutta secca e, in certi casi, anche fresca.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?