Cannelloni alle verdure

Cannelloni alle verdure
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti
Introduzione
Tante gustose verdure sono il ripieno di questi cannelloni, perfetti sia per fare il pieno di vitamine sia per i vostri ospiti vegetariani. Il procedimento è lungo e ogni verdura richiede tempi di preparazione e cottura diversi, ma il risultato vale l’impegno.
Preparazione
Per prima cosa mondate le verdure: lavate peperoni, pomodori, zucchine, spinaci e fagiolini. Pelate le carote, sciacquatele e tagliatele a rondelle, insieme alle zucchine, dopo aver eliminato il gambo. Togliete il gambo anche dei peperoni e ricavate delle falde, poi tagliatele a fettine. Tritate grossolanamente i pomodori.

Cuocete al vapore prima le carote (per circa 20-25 minuti dal bollore), poi gli spinaci (una decina di minuti) e infine i fagiolini (circa 15 minuti), fino a che non saranno morbidi.

Ungete una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio e versate i porri sbucciati e tagliati sottilissimi, i peperoni e le zucchine. Lasciateli appassire per una mezz’oretta, dopo aver salato. Aggiungete un goccio di acqua ogni tanto.

In un’altra padella con un paio di cucchiai di olio mettete uno spicchio di aglio sbucciato ma intero e fate insaporire gli spinaci con un pizzico di sale. Teneteli da parte e procedete allo stesso modo con i fagiolini, dopo averli salati, per una decina di minuti. Alla fine unite i pomodori a cubetti e lasciateli saltare per qualche minuto.

Una volta cotte, versate tutte le verdure in una ciotola, dopo aver eliminato l’aglio; assaggiate e regolate di sale se necessario e unite un pizzico di pepe. Versate nella ciotola anche lo stracchino e mescolate.

In una pentola capiente portate a bollore abbondante acqua salata in cui avrete versato anche un goccio di olio. Quando bollirà, immergete 2-3 fogli di pasta per volta e lasciateli cuocere per 1 minuto. Scolate bene. Preparate in questo modo tutte le lasagne, lasciandole scolare su un panno di stoffa una volta che saranno pronte.

Farcite ogni foglio con 3-4 cucchiai abbondanti di ripieno e arrotolatelo. Prendete una teglia e cospargetene il fondo con un goccio di olio. Adagiate i rotolini ben compatti, dopodiché coprite con la besciamella e il Parmigiano grattugiato. Fate gratinare in forno a 180°C per 20 minuti con la teglia coperta di carta stagnola, e altri 20 senza carta stagnola.

Prima di servire lasciate riposare i cannelloni.
Accorgimenti
Potete cuocere tutte le verdure insieme, per risparmiare tempo, ma ricordate che spinaci, fagiolini e carote devono prima essere ammorbiditi al vapore, e che i tempi di cottura sono diversi: peperoni e zucchine impiegano almeno 30 minuti a cuocere, mentre i pomodori devono essere solo scottati.
Idee e varianti
Potete variare il ripieno in base alle verdure di stagione, oppure aggiungere a quelle presenti nella ricetta anche qualche cimetta di cavolfiore e dei funghi.

Al posto della besciamella potete ricoprire i cannelloni con un sugo leggero di pomodoro e basilico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?