Lasagne baccalà e spinaci

Ricetta Lasagne baccalà e spinaci
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti

Ecco la nostra proposta di menù di ricette per celiaci

Introduzione
Le lasagne sono un classico piatto della domenica o delle feste. Con questa ricetta vi proponiamo una versione diversa dalle classiche lasagne alla bolognese ma altrettanto golosa. Questo gustoso piatto ha inoltre la particolarità di essere adatto anche ai celiaci perché utilizzeremo le lasagne senza glutine.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate il baccalà e fatelo cuocere nel brodo vegetale per 20 minuti. Nel frattempo pelate l’aglio e fatelo cuocere per 10 minuti circa in un po’ di latte. Schiacciatelo poi bene con una forchetta o passatelo in un colino. Quando il baccalà sarà cotto, scolatelo, toglietegli la pelle e le lische e tritatelo. Lavate e pulite gli spinaci. Tagliateli grossolanamente.
Fate scaldare il latte rimanente e mettetevi il baccalà, l’aglio ben schiacciato, salate e pepate. Lasciate cuocere finché il latte sarà assorbito quasi del tutto e aggiungete quindi gli spinaci e 40 gr. di burro. Fate cuocere per 5 minuti.
Lessate le lasagne e stendetele su un telo. Asciugatele leggermente. Prendete una taglia da forno e ungetela con del burro. Fate uno strato con le sfoglie di lasagne, distribuitevi sopra qualche cucchiaiata del composto di baccalà e spinaci. Continuate a fare uno strato di pasta e uno di ripieno finché non avrete esaurito gli ingredienti. Infornate per 30 minuti.
Fate sciogliere il burro rimasto e aggiungete del pepe. Distribuite sulle lasagne baccalà e spinaci una volta che queste saranno cotte e spolverizzate con il parmigiano.
Accorgimenti
Le lasagne devono essere cotte al dente. Vi sarà più facile toglierle dalla pentola in cui le lessate senza romperle se le togliete una alla volta utilizzando un mestolo forato e se le sollevate dal centro.
Preparate da voi il brodo con carota, sedano e cipolla poiché i dadi per brodo potrebbero contenere glutine.
Idee e varianti
Se per voi il baccalà ha un gusto troppo deciso, potete sostituirlo con del pesce spada o della coda di rospo, oppure potete preparare una lasagna frutti di mare e spinaci.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?