Lasagne con funghi e salsiccia

Lasagne con funghi e salsiccia
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 80 minuti
Introduzione
Le lasagne migliori da preparare in autunno? A base di funghi e salsiccia ovviamente! Una ricetta semplice, ma profumatissima, per la versione alla boscaiola della tradizionale pasta al forno, perfetta per il pranzo della domenica con tutta la famiglia.
Preparazione
Pulite i funghi: strofinateli con un panno leggermente umido, eliminate la pellicina dalla testa degli champignon e grattate delicatamente i gambi, tagliandone l’estremità. Quando avrete eliminato tutti i residui di terra anche dai porcini, tagliateli tutti a fettine e teneteli da parte.

Ungete una padella con 3 cucchiai di olio extravergine, fatevi rosolare l’aglio e sbriciolate la salsiccia dopo averla privata del budello. Quando avrà preso colore, sfumate con il vino bianco e unite i funghi non appena l’alcool sarà evaporato.
Tritate il prezzemolo e aggiungetelo in padella, dopodiché aggiustate di sale e continuate la cottura per 10 minuti circa, fino a che i funghi non saranno morbidi, mescolando regolarmente.

Preparate intanto la besciamella e tagliate a dadini la scamorza.

Ora portate a bollore abbondante acqua salata e fatevi sbollentare ogni foglio di pasta per 30 secondi circa. Scolate i fogli con una schiumarola facendo attenzione a mantenerli interi e poggiateli su un canovaccio pulito. Procedete allo stesso modo fino a finire la pasta.

Ungete la teglia con un goccio di olio, dopodiché stendete il primo strato di pasta, ben compatto, e versatevi sopra qualche cucchiaio di funghi e salsiccia, una manciata di dadini di scamorza, il Parmigiano Reggiano grattugiato e, infine, 4-5 cucchiai abbondanti di besciamella. Coprite con il secondo strato di pasta e alternate lasagna e condimento fino a finire gli ingredienti. Coprite l’ultimo strato con la besciamella rimasta e una bella grattugiata di Parmigiano.

Infornate a 180°C per 20-25 minuti, dopodiché estraete le lasagne dal forno, fatele riposare 3-4 minuti e servitele in tavola.
Accorgimenti
Aggiungete qualche goccio di olio nella pentola in cui cuoceranno i fogli di pasta per evitare che si attacchino.

Non fate raffreddare la pasta! Appena pronta, preparate la lasagna: i fogli tendono a incollarsi tra loro e rischiereste di romperli.

Se volete, potete acquistare la besciamella direttamente al supermercato.
Idee e varianti
Potete arricchire la vostra lasagna con dadini di melanzane fritti oppure con i cuori di carciofo a spicchi.

Volete preparare questa lasagna per i vostri amici vegetariani o vegani? Eliminate dalla preparazione la salsiccia e i formaggi e utilizzate la besciamella vegana.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?