Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!

Lasagne vegetariane

Ricetta Lasagne vegetariane
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 90 minuti
Introduzione
Le lasagne vegetariane sono un ottimo primo piatto, graditissimo ai vegetariani ma che saprà soddisfare tutti i palati; a base di melanzane e tofu, queste lasagne sono un piatto gustoso da servire anche nei giorni di festa.
Preparazione
Dividete la melanzana in cubetti, metteteli in uno scolapasta assieme a del sale grosso (in modo da togliere il sapore amaro) per almeno un quarto d’ora.
Trascorso questo tempo soffriggete l'aglio con abbondante quantità di olio, aggiungete i cubetti di melanzana e, dopo circa 10 minuti, aggiungete anche i pomodori pelati a cubetti. Attendete altri 10 minuti, aggiungete la salsa e infine fate cuocere il sugo a fuoco lento, girando di tanto in tanto. Una volta ultimata la cottura del preparato, aggiungete del basilico fresco o della menta, a seconda dei gusti.

Nel frattempo fate scottare leggermente le lasagne, facendole cuocere al massimo per 2-3 minuti in acqua bollente salata; fatto questo, stendetele su un piano, distanziate fra loro, in modo che non si attacchino l’una con l’altra.

Imburrate poi una teglia da forno, cospargete il fondo con un paio di cucchiai di sugo e stendete il primo strato di lasagne. Condite con grande quantità di sugo e melanzane, tofu a pezzetti e del lievito alimentare in scaglie.
Alternate nuovamente lasagne e condimento, fino ad arrivare alla quinta sfoglia, da coprire soltanto con sugo e il resto del lievito in scaglie.
Coprite il tutto con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti. Successivamente rimuovete lo strato di alluminio e proseguire la cottura per altri 10/15 minuti, infine servire in tavola.
Accorgimenti
Ricordate di immergere le lasagne nella volta poco alla volta, altrimenti rischiano di incollarsi l’una all’altra: fatele cuocere 2-3 alla volta e toglietele dall’acqua aiutandovi con un mestolo piatto. Le lasagne devono comunque rimanere quasi crude: termineranno la cottura in forno.
Ricordate inoltre di togliere l’aglio dal sugo, prima di cospargerlo nella teglia.
Idee e varianti
Per un piatto più digeribile ma ugualmente saporito, potete sostituire l’aglio con il porro tagliato a rondelle.
Se vi piace, potete sostituire il tofu con la ricotta o con un formaggio che si fonde facilmente.