Minestra di ceci

Ricetta Minestra di ceci
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 120 minuti
Note: 1 notte di ammollo dei ceci
Introduzione
Un primo nutriente da gustare caldo o a temperatura ambiente, a seconda della stagione. In questa ricetta proponiamo un insolito quanto gustoso binomio tra ceci e pomodoro che, siamo sicuri, vi sorprenderà.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lasciate a bagno in abbondante acqua salata i ceci secchi per almeno una notte intera.
In una pentola grande con i bordi alti fate soffriggere, con abbondate olio, la cipolla, la carota e il sedano tritati finemente. Lasciate rosolare qualche minuto e aggiungete la pancetta tagliata a dadini.
Continuate a rosolare le verdure insieme alla pancetta per altri cinque minuti.

Dopo aver scolato i ceci dall’acqua e averli risciacquati con altra acqua, aggiungeteli nella pentola e lasciate soffriggere il tutto continuando a mescolare per un paio di minuti. Unite il rosmarino, il prezzemolo tritato finemente, la polpa di pomodoro, il peperoncino, il sale e coprite i ceci d’acqua. Lasciate cuocere per almeno 90 minuti o comunque finché i ceci non saranno pronti, mescolando di tanto in tanto.
Accorgimenti
Aggiungete tutti gli ingredienti uno per volta mescolandoli bene con quelli già presenti e rispettate i tempi di cottura affinché i ceci risultino ben saporiti.
Idee e varianti
Se preferite ottenere una minestra più leggera usate meno olio ed eliminate la pancetta.
Se avanza la minestra, potete frullarla sino a ottenere una crema di ceci che potrete servire come primo insieme a del riso o come crema d’accompagnamento per un secondo di pesce.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?