Stracciatella in brodo

Ricetta Stracciatella in brodo
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Una minestra di origine romana e dagli ingredienti poveri, servita un tempo come antipasto per le cerimonie. Un ottimo e originale primo caldo e proteico per combattere il freddo.
Preparazione
Mettete una pentola col brodo sul fuoco per portarlo a ebollizione. Prendete una terrina, sbatteteci le uova, poi aggiungete il parmigiano grattugiato, il pangrattato, salate e mescolate bene per amalgamare il tutto. Potete, eventualmente, unire l’impasto con un mestolo di brodo caldo. A questo punto versate il contenuto della terrina nel brodo bollente e possibilmente mescolate con una frusta affinchè non si creino grumi. Cucinate mantenendo il bollore per circa dieci minuti. Servite caldo.
Accorgimenti
Se non avete una frusta, spezzettate con una forchetta il composto nella pentola, ma senza esagerare: i fiocchi devono mantenere una certa dimensione. È bene tenere un po’ di parmigiano grattugiato da aggiungere poi una volta servito, secondo piacimento degli ospiti.
Idee e varianti
Al posto del pangrattato potreste usare lo stesso quantitativo di semolino o farina. Il parmigiano reggiano, invece, può essere sostituito con del pecorino. Se desiderate aromatizzare, aggiungete noce moscata o scorza di limone prima di versare in pentola. A fine cottura infine potete pepare o aggiungere un po’ di prezzemolo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?