Tortellini in brodo

Tortellini in brodo
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 145 minuti
5.0 1

I piatti proposti da Gustissimo per un menù bolognese

Introduzione
Un primo da servire ben caldo secondo la tradizione bolognese, adatto per il pranzo della domenica in famiglia: preparate i tortellini in brodo!
Preparazione
Riempite d’acqua una pentola capiente (almeno 2 litri e ½), dopodiché sbucciate la cipolla, lavate il sedano e il prezzemolo, pelate la carota e la patata.
Mettete le verdure in pentola e fatele cuocere a fiamma bassa per 40 minuti.

Trascorso questo tempo, aggiungete nell’acqua i chiodi di garofano assieme alle carni, poi proseguite con la cottura per altri 90 minuti aggiustando di sale.

Non appena il brodo sarà ben saporito, filtratelo con un colino per almeno 2 volte, quindi rimettetelo sul fuoco facendogli raggiungere l’ebollizione.
Cuocete i tortellini nel brodo e, non appena saliranno a galla, versateli nei piatti insieme a qualche mestolo di brodo e serviteli ben caldi.
Accorgimenti
Mantenete bassa la fiamma del fornello: in questo modo non farete ridurre troppo velocemente il brodo. Se dovesse succedere, aggiungete dell’acqua calda.

Chiedete consiglio al vostro macellaio per il pezzo di manzo migliore da utilizzare per preparare il brodo.
Idee e varianti
Questo piatto tradizionale ha poche varianti. Se volete, potete utilizzare un pezzo di crosta di Parmigiano da unire agli altri ingredienti per la preparazione del brodo.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Gabriella cocchi il 13/06/2016 alle 15:53
Il brodo per i tortellini deve essere tassativamente fatto con carne di manzo (copertina) e cappone.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?