Zuppa di ceci neri

Zuppa di ceci neri
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 100 minuti
Note: + almeno 12 ore di ammollo dei ceci
Introduzione
Meno utilizzati e conosciuti di quelli bianchi, i ceci neri (neri all'esterno e bianchi-gialli all'interno) sono una varietà tipica del Mediterraneo (vengono coltivati soprattutto nella zona di Matera e nella Murgia barese): più piccoli dei bianchi, sono un vero concentrato di sostanze nutritive. Contengono infatti parecchi minerali (fosforo, potassio, magnesio, calcio, ferro), molte fibre e anche un po' di acidi grassi Omega 3. Inoltre sono molto gustosi: il loro sapore insieme li rende perfetti per la realizzazione di zuppe e creme. Preparare una buona zuppa di ceci neri non è difficile: ci vuole solo un po' di tempo per l'ammollo del legume e per la sua cottura.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete i ceci in ammollo in acqua fredda la sera prima di cominciare la preparazione della zuppa. Trascorso il tempo di ammollo, sciacquateli accuratamente.

Lavate e tagliate il sedano a piccoli pezzettini, sbucciate l'aglio, tritatelo finemente e mettetelo a rosolare con dell'olio in una capiente pentola insieme al sedano e al rosmarino.
Unite quindi i ceci e ricopriteli con dell'acqua (l'acqua dev'essere circa il doppio rispetto al volume dei ceci).

Dal momento in cui l'acqua comincerà a bollire, fate cuocere il tutto per circa 1 ora e ½ mescolando di tanto in tanto (verificate comunque il grado di cottura dei ceci e se necessario prolungate i tempi).

A fine cottura regolate di sale e di pepe e servite la zuppa ben calda, completandola con un giro d'olio extravergine d'oliva crudo.
Accorgimenti
Se l'avete, per cuocere la zuppa utilizzate una pentola di terracotta anziché la classica pentola in acciaio: la terracotta esalta al massimo il sapore dei cibi senza alterarlo. Per preparare una zuppa come quella di ceci neri è l'ideale.
Idee e varianti
Per rendere più sostanziosa e completa questa zuppa potete unire anche della pasta corta tipo ditalini o maltagliati.

Per profumare ulteriormente il piatto unite anche qualche foglia di alloro fresco.

Servite questa zuppa in piccole ciotole di terracotta accompagnandola con dei crostini di pane tostato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?