Zuppa di fagioli alla Jókai

Ricetta Zuppa di fagioli alla Jókai
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 100 minuti
Note: + ammollo dei fagioli
Introduzione
Ricca zuppa dedicata allo scrittore e drammaturgo ungherese Mòr Jòkai, caratterizzata da un marcato sapore di affumicato conferito alla zuppa dall’utilizzo di salsiccia affumicata e zampa di maiale affumicata.
Preparazione
Dopo aver lavato i fagioli secchi, metteteli a bagno in acqua fredda per una notte.
Immergete la zampa di maiale in una pentola con circa 2 l. di acqua e portate a cottura. Lasciate raffreddare. Quando il grasso che si è formato sul brodo si sarà solidificato e concentrato, prelevatelo e trasferitelo in una pentola capiente. Aggiungetevi i fagioli freschi e fateli insaporire, unite quindi i fagioli ammollati con il loro liquido e il brodo di cottura della zampa di maiale. Unite una foglia di alloro, l’aglio, le carote e il sedano a pezzetti. Fate cuocere.

Nel frattempo fate cuocere le salsicce in padella, quindi prelevatele e tagliatele a rondelle. Versate la farina nel grasso di cottura delle salsicce, senza farla imbrunire, unite la cipolla tagliata molto finemente e in ultimo aggiungete la paprica e del prezzemolo tritato. Unite quindi al brodo.
Quando il brodo comincia a bollire, versatevi la panna acida e aggiungete la salsiccia e la zampa di maiale tagliata a pezzettini.
Accorgimenti
È consigliabile cuocere la zampa di maiale il giorno prima.
Nel caso la zuppa risultasse un po’ acida, aggiungete un pizzico di zucchero.
Idee e varianti
Una variante di questa zuppa prevede l’aggiunta di circa 200 gr. di peperoni e di 1-2 pomodori.
Questa zuppa viene spesso servita con della pasta pizzicata (csipetke).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?