Zuppa di miso

 Ricetta Zuppa di miso
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti

Troverete qui le tradizionali ricette per cucinare i piatti tipici delle tavole giapponesi:

Introduzione
La pasta di miso, ottenuta dalla fermentazione della soia gialla in sale marino con l’aggiunta di riso o orzo, è l’ingrediente principale di una tradizionale zuppa. Questo ingrediente, caratteristico della cucina nipponica, è mitologicamente ritenuto un dono fatto dagli dei all’umanità e viene prodotto con caratteristiche specifiche nelle diverse zone del Giappone.
Preparazione
In una pentola versate il brodo dashi e fatelo scaldare a fuoco vivo.
Fateci sciogliere dentro il miso.
Aggiungete il tofu tagliato a dadini e l’alga wakame bagnata nell’acqua e spezzettata.
Non appena inizia a bollire, togliete la zuppa dal fuoco e versatela in quattro ciotole.
Servite spolverando la zuppa con del cipollotto tritato.
Accorgimenti
Fate attenzione a non creare grumi quando sciogliete il miso nel brodo. Per un perfetto risultato, servitevi di una frusta da cucina. Potete anche sciogliere il miso in una ciotola con poco sakè prima di incorporarlo al brodo, otterrete una ricetta ancora più saporita.
Idee e varianti
La zuppa di miso è un piatto semplice e veloce da preparare. Potete però variare questa ricetta in molti modi diversi ad esempio:
- Zuppa di miso con vongole e porri
- Zuppa di miso con funghi nameko e tofu
- Zuppa di miso con alghe wakame e cipolla
- Zuppa di miso con patate e uova (rompete le uova nel brodo di cottura)
Inoltre il miso può essere utilizzato da solo, oltre che per cucinare la zuppa, per insaporire le verdure. Basterà aggiungerne un cucchiaino sciolto in poco brodo durante la cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?