Zuppa Paloc

Ricetta Zuppa Paloc
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 100 minuti
Introduzione
Questa zuppa è tipica del nord dell’Ungheria in quanto è la zuppa dei Paloc, un gruppo etnico della parte settentrionale di questo paese. Il piatto fu dedicato a Kálmán Mikszáth, scrittore e politico ungherese, e l’ingrediente speciale è la carne di montone.
Preparazione
Fate bollire le patate con la buccia in acqua bollente salata e scolatele piuttosto al dente. Pelatele e tagliatele a tocchetti. Dopo aver pulito i fagiolini, procedete nello stesso modo.
Tagliate la carne a cubetti da 1 cm. Tritate le cipolle e fatele soffriggere nello strutto. Aggiungete poi la carne, la paprica, l’alloro e un po’ di cumino. Salate e fate sigillare la carne cuocendo con il coperchio. Unite quindi le verdure e portate quasi a cottura.
Versate il brodo e, quando bolle, aggiungete la panna acida, nella quale avrete prima sciolto la farina.
Tritate l’aneto e aggiungete anche questo. Servite caldo.
Accorgimenti
Il brodo va aggiunto caldo, altrimenti si interrompe la cottura.
Idee e varianti
Potete aggiungere anche altre verdure come carote, cavoli o porri.
Se volete un tocco stuzzicante, unite anche della pancetta croccante a cubetti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?