Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Molluschi / Calamari alla griglia
Ricetta Calamari alla griglia
Stampa questo contenuto

Calamari alla griglia

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Un piatto dal sapore d’estate, da gustare all’ora di pranzo ad una tavola imbandita su un pergolato in riva al mare.

Preparazione:
Prendete i calamari ed eliminate loro gli occhi, la vescica dell'inchiostro e l'osso. Successivamente amalgamate in una terrina l’olio e il succo di limone e spennellate i calamari con questo intingolo.

Preparate la griglia in modo che sia ben calda e metteteci sopra i calamari, voltandoli di tanto in tanto in modo da rosolare perfettamente entrambe le parti, che bagnerete ancora con un poco di olio e limone. Serviteli cosparsi di aglio e prezzemolo tritati.

Accorgimenti:
La cottura alla griglia consente una rapida rosolatura grazie all’elevata quantità di calore, per cui fate attenzione a dosarla alla perfezione, altrimenti rischierete la cottura della parte esterna ma non di quella interna.

Idee e varianti:
Potete rendere speciali i vostri calamari con un’aggiunta di pangrattato.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.