Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Molluschi / Cozze con fagioli
Cozze con fagioli
Stampa questo contenuto

Cozze con fagioli

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 140 minuti
Note aggiuntive: + 12 ore di ammollo dei fagioni in acqua fredda

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Le cozze con fagioli sono una gustosa ricetta che può essere servita calda o fredda, secondo le stagioni.

Preparazione:
Tenete i fagioli a bagno per una notte. Il giorno seguente scolateli, sciacquateli, travasateli in una pentola e copriteli d’ acqua. Tagliate grossolanamente la carota, il sedano, la cipolla e l’aglio e uniteli ai fagioli. Portate a ebollizione e fate cuocere per circa 2 ore.

Pulite accuratamente le cozze eliminando il baffo e raschiando le valve. Fatele cuocere per circa 10 minuti in una casseruola con due cucchiai d’olio a tegame coperto. Estraete i molluschi e conservateli nel liquido di cottura, dopo averlo filtrato con un colino.

In un altro tegame preparate un sughino con pomodoro e aglio. Unite le cozze con un po’ del loro liquido, aggiungete i fagioli, mescolate delicatamente e fate insaporire a fuoco basso per qualche minuto.
Servite le cozze con fagioli cosparse di prezzemolo tritato e condite con pepe e un filo d’olio a crudo.

Accorgimenti:
Durante la cottura dei fagioli, prestate attenzione che l’acqua non strabordi: ogni tanto dovrete schiumare.

Idee e varianti:
Potete preparare le cozze con fagioli anche in crema, passando i legumi con un mixer o, meglio, un passaverdure.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.