Vongole e calamari con le patate

Ricetta vongole e calamari con le patate
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 2 ore di ammollo delle vongole
Introduzione
Un secondo piatto al profumo di mare con un sughetto di pomodorini e patate che lo rende ancora più saporito.
Preparazione
Mettete a bagno le vongole in acqua salata con sale grosso. Lasciatele spurgare per 2 ore, in modo da espellere la sabbia contenuta al loro interno.

Lessate le patate in una pentola piena d'acqua e scolatele quando sono cotte ma ancora piuttosto sode.
Fate lessare i calamari in una pentola d'acqua salata per circa 10-15 minuti.
Nel frattempo fate dorare in padella uno spicchio d'aglio, insieme a un filo d'olio, versateci successivamente le vongole e fatele saltare per qualche minuto. Appena le vongole si saranno aperte aggiungete il vino, un po’ di peperoncino e fate evaporare a fiamma bassa. Spegnete poi la fiamma, scartate le vongole non aperte (o vuote) e filtrate il sughetto ricavato dalla cottura, tenendolo da parte.

Prendete poi la cipolla, affettatela e fatela dorare con lo spicchio d’aglio rimasto. Togliete infine l’aglio, aggiungete le patate tagliate a cubetti e dorate il tutto per qualche minuto. Regolate il preparato con un po’ di sale e versate un mestolo di sughetto di vongole, i calamari ed i pomodorini tagliati a spicchi. Fate cucinare per qualche minuto ed aggiungete le vongole poco prima di terminare la cottura. Spegnete poi la fiamma, girate per bene e cospargete con il prezzemolo tritato.
Idee e varianti
Potete lavare e pulire un paio di carciofi, lessarli e terminare la cottura in padella insieme al pesce e alle patate.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?