Panini con porchetta, cipolla e aceto balsamico

Ricetta Panini con porchetta cipolla e aceto balsamico
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 persona
Tempo: 10 minuti
Introduzione
Un panino particolarmente sfizioso, adatto a chi non guarda alle calorie prediligendo il piacere per il palato.
Preparazione
Sbucciate lo spicchio d’aglio e tagliatelo a piccoli pezzi, tritatelo aggiungendo un pizzico di sale, un pizzico di pepe ed 1 cucchiaino di olio, mescolate il tutto finché ottenete un impasto omogeneo. Tagliate il panino a metà e spalmate l’impasto ottenuto all’interno.

Sbucciate e tagliate la cipolla ad anelli di circa 1 cm di spessore. Mettete in padella un po’ di olio d'oliva e un cucchiaino di aceto balsamico. Fate soffriggere la cipolla tagliata ad anelli per circa tre minuti, girandoli in modo da non farli bruciare. Aggiungete al panino gli anelli di cipolla soffritti.

Spalmate la senape sulle fette di porchetta e aggiungetele al panino. Distribuire il provolone grattugiato sulla porchetta, chiudete il panino e il gioco è fatto.
Accorgimenti
Il tempo di cottura del soffritto di cipolla determina quanto croccante sia la cipolla stessa, in base al vostro gusto potete tenerla a soffriggere in padella più o meno tempo.
Idee e varianti
Per rendere il panino meno pesante potete sostituire la porchetta con delle fette di prosciutto crudo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?