Fusilli al tegamino

Fusilli al tegamino
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 230 minuti
Introduzione
Gustosa ricetta dell’Irpinia, è un primo piatto perfetto per un pranzo domenicale, dal sapore rustico. Semplice da preparare, richiede solo una cottura lenta, di almeno tre ore, per il ragù di carne.
Preparazione
Per prima cosa preparate il ragù di carne. Sbucciate una cipolla e affettatela sottile. Lavate i gambi di sedano e le carote, grattando lo strato più superficiale e togliendo l’estremità. Tagliateli a tocchetti. Lavate 2 foglie di alloro.

In una pentola, meglio se di terracotta, versate l’olio e fate soffriggere cipolla, sedano, carota e alloro. Unite la carne tritata, dopo averla sbriciolata con le mani, e fate andare per una decina di minuti, tempo che si colori. Sfumate con il vino rosso. Infine aggiungete la salsa di pomodoro, salate e fate cuocere coperto per 3 ore, a fiamma bassa e mescolando di tanto in tanto.

Una volta cotto il ragù, portate a bollore abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliate le mozzarelle a fette sottili e lasciatele su un foglio di carta da cucina perché si assorba l’acqua in eccesso. Preparate anche 4 tegliette singole, o contenitori di ceramica per forno, coprendo il fondo con 3-4 cucchiai di ragù ciascuna.

Versate la pasta e scolatela al dente, o poco prima. Mescolatela al ragù, di cui avrete tenuto da parte una ciotolina, e create un primo strato sulle teglie. Adagiate alcune fettine di mozzarella, grattate abbondante parmigiano e coprite con un secondo strato di fusilli, mozzarella, il ragù conservato e il parmigiano grattugiato.

Passate in forno a 150°C per 30 minuti circa. Fate riposare i fusilli per una decina di minuti prima di servire.
Accorgimenti
Dato il tempo che impiega il ragù di carne a cuocersi, preparatelo il giorno prima. Lasciarlo a riposo per una notte, inoltre, lo renderà ancora più buono.
Idee e varianti
Alla carne tritata di manzo e maiale potete unire dei tocchetti di salsiccia, in modo da rendere il ragù ancora più gustoso. Se vi piace, aggiungete anche del peperoncino piccante a inizio cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?