Maltagliati con salsiccia

Maltagliati con salsiccia
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + il tempo per la preparazione del brodo vegetale
Introduzione
I maltagliati con salsiccia sono un piatto rustico e nutriente, proprio delle cucine della tradizione.
Preparazione
Preparate un trito con la carota e il rosmarino e fatelo rosolare con l'aglio in un capiente tegame insieme a qualche cucchiaio di olio d’oliva.
Aggiungete la salsiccia spellata e sbriciolata e fatela insaporire per qualche minuto.
Abbassate il fuoco e bagnate col brodo vegetale. Fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo un po’ di brodo di tanto in tanto.
Aggiustate di sale e pepe.
Cuocete i maltagliati (se la pasta è fresca, basteranno pochi minuti, altrimenti seguite i tempi di cottura riportati sulla confezione). Scolateli, conditeli col sugo di salsiccia e serviteli subito, cosparsi di pecorino grattugiato.
Accorgimenti
Ricordatevi di eliminare l’aglio prima di unire il sugo ai maltagliati.
Tenete sempre a disposizione un pentolino di brodo caldo durante la preparazione del sugo.
Idee e varianti
Un tempo i maltagliati erano un piatto popolare, in quanto derivavano dai residui della preparazione di fettuccine e pappardelle. Oggi si trovano nei negozi di pasta fresca o confezionati industrialmente, ma possono essere preparati facilmente in casa.
Provate ad esempio a cucinare i maltagliati con salsiccia preparando una sfoglia con farina di farro e peperoncino per un primo piatto sano e particolare.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?