Pasta zucca e salsiccia

Pasta zucca e salsiccia
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
5.0 2
Introduzione
Uno dei primi piatti più gustosi e invitanti che si possano preparare durante la stagione autunnale e invernale è la pasta zucca e salsiccia: come resistere al connubio dolce-salato cui danno vita questi due ingredienti? I vostri ospiti saranno conquistati da questo piatto profumato e succulento, che per di più non è affatto difficile da realizzare.
Preparazione
Private la salsiccia del budello, dopodiché riducetela a piccoli pezzi, sbriciolandola con le mani.

Preparate con lo scalogno un trito piuttosto fine che farete rosolare in un po' d'olio extravergine d'oliva. Unite quindi la salsiccia e fatela andare per qualche minuto, sbriciolandola ancora con l'aiuto di una forchetta. Insaporitela con un po' di timo e di pepe a piacere. Quando si sarà leggermente colorita, sfumate con il vino bianco, alzando leggermente la fiamma per farlo evaporare.

Ora riducete la polpa di zucca a fiammiferi piuttosto sottili e uniteli alla salsiccia. Mescolate, salate e fate andare il tutto per un paio di minuti prima di versare un poco di brodo vegetale (qualche cucchiaio può bastare) e lasciar cuocere per 15 minuti circa (controllate comunque la consistenza della zucca prima di spegnere il fuoco).

Ora che il condimento è pronto, non vi resta che cuocere la pasta in acqua bollente salata e scolarla al dente.
Ultimate la cottura nella padella con il condimento, facendo saltare il tutto a fuoco vivo con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta, mescolando bene per far amalgamare.

Servite il piatto ben caldo con del Parmigiano Reggiano grattugiato.
Accorgimenti
Ricordatevi di tagliare la zucca molto sottilmente altrimenti impiegherà troppo tempo per la cottura.
In ogni caso, il tempo di cottura è variabile a seconda del risultato che volete ottenere: se desiderate che la zucca diventi morbidissima e quasi si sfaldi, allora prolungate di qualche minuto la cottura.
Idee e varianti
Questo piatto si può arricchire e rendere ancora più goloso aggiungendo altri ingredienti a piacere: i più indicati sono funghi, gorgonzola dolce oppure radicchio.

Volendo, la polpa di zucca può anche essere lessata in acqua bollente, per poi essere unita alla salsiccia solo in un secondo momento, quando è già cotta (l'acqua di cottura della zucca può successivamente essere usata per cuocere la pasta). In alternativa, potete anche frullare la zucca per ottenere una crema da unire alla salsiccia cotta in padella.
Se preferite, invece che sbriciolata, la salsiccia può anche essere tagliata a fettine.

Per rendere ancora più profumato il piatto, servitelo decorandolo con una spolverata di trito di salvia o rosmarino.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 05/12/2016 alle 12:18
Bene Francesca! Allora non ti resta che provare e farci sapere come va! ;-)
Inviato da francesca il 04/12/2016 alle 00:26
mi piacerebbe farla !!!!!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?