Timballo di pasta al ragù bianco

Timballo di pasta al ragù bianco
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 110 minuti
Introduzione
Preparato con carne macinata, mozzarella, besciamella e Parmigiano grattugiato (senza aggiunta di pomodoro), il timballo di pasta al ragù bianco è un piatto unico completo e gustoso. Valida alternativa alla solita pasta al forno, questo timballo è l'ideale da preparare per il pranzo della domenica o per le occasioni un po' speciali: essendo piuttosto ricco e calorico, non è certo un piatto che si può mangiare tutti i giorni!
Preparazione
Tritate finemente la cipolla e la carota sbucciate e il sedano lavato; tritate a parte anche le foglie di salvia e il rosmarino.
Mettete quindi a soffriggere il trito di verdure in un tegame piuttosto capiente con un filo d’olio extravergine. Dopo averlo ben rosolato, unite in padella anche le erbe aromatiche e la carne macinata. Mescolate, fate andare il tutto per 5 minuti, dopodiché bagnate con il vino e lasciate evaporare l’alcool.

Aggiungete 1 bicchiere di brodo di carne, regolate di sale e pepe e abbassate la fiamma al minimo. Coprite il tegame e fate andare il ragù per circa 40 minuti bagnando di tanto in tanto con il brodo se fosse necessario e mescolando con un cucchiaio.

Quando il ragù sarà pronto, preparate la pasta lessandola in acqua bollente salata.
Scolatela al dente e trasferitela in una capiente insalatiera, poi conditela con il ragù bianco, la besciamella, 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato e la mozzarella precedentemente tagliata a cubetti.

Imburrate una pirofila, dopodiché disponetevi la pasta appena condita. Livellatela bene e cospargetela in superficie con il restante Parmigiano grattugiato e con il pangrattato.

Ora potete infornare il vostro timballo: fatelo cuocere per circa 15-20 minuti a 180°C (il forno dev'essere già caldo).
Una volta sfornato, lasciate riposare il timballo qualche minuto prima di servirlo in tavola.
Accorgimenti
Per gustare al meglio il timballo è bene prepararlo un po' prima di servirlo: in questo modo avrà il tempo di riposare e intiepidire.

Per una portata ancora più rustica, preparate in casa la besciamella!

Consigliamo di acquistare pasta corta per questa ricetta.
Idee e varianti
Il ragù bianco si può arricchire aggiungendo altri ingredienti a piacere. Eccone alcuni particolarmente indicati: salsiccia sbriciolata, funghi, pancetta, piselli.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?