Tagliatelle piemontesi

Ricetta Tagliatelle Piemontesi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: + 2 ore di infusione dei formaggini
Introduzione
Il tartufo, uno dei prodotti tipici piemontesi, conferisce alle tagliatelle un sapore intenso. Un primo piatto semplice e molto invitante.
Preparazione
Fate sciogliere per 2 ore i formaggini dentro a una ciotola piena di latte. Versate poi l’impasto in una casseruola ed aggiungete i tuorli d’uovo ed il burro, cucinate poi a fiamma bassa sino ad ottenere una crema omogenea e densa. Spegnete la fiamma e aggiungete il tartufo tagliato a fette, mescolando per amalgamare. Ora cucinate la pasta, scolatela e condite con la salsa che avete preparato. Servite le tagliatelle piemontesi spolverando un po’ di parmigiano reggiano grattugiato.
Accorgimenti
Questa ricetta è indicata per tutti i tipi di pasta all'uovo, sia lunga che corta.
Idee e varianti
Potete sostituire i formaggini con il castelmagno, formaggio tipico piemontese molto saporito. Se non avete tempo per mettere in infusione il formaggio, potete anche far cuocere subito tutti gli ingredienti a fiamma bassa, girando costantemente affinché il formaggio non si attacchi alle pareti della casseruola.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?